Aiuto con i compiti per le scuole elementari e medie: perchè?

Non sempre è possibile seguire i propri figli nel doposcuola: fare i compiti viene visto come un impegno noioso e, più che fare gli insegnanti, si finisce per fare i guardiani. Insegnare è un’arte difficile e delicata, ed è dunque opportuno che venga affidata a personale adeguatamente formato.

Gli impegni sociali e lavorativi, sempre più stringenti, rendono difficile la costante presenza fisica (o mentale) di almeno uno dei due genitori. E’ importante poi educare al bambino a muoversi in autonomia, senza comunque abbandonarlo a sè stesso, avviandolo al rispetto delle regole.

Regole per i compiti, e non solo

Un bambino autonomo sarà in grado di riconoscere ed individuare prontamente le regole alla base di un buon rapporto scolastico: essere precisi e puntuali, completare i compiti assegnati, apprezzare l’utilità della scuola e dell’insegnamento. E’ poi importante fargli comprendere l’importanza della condivisione, dell’integrazione e delle attività sociali, il rispetto per i compagni e gli insegnanti.

Ripetizioni…ma non solo. La figura del tutor

Il tutor dell’appredimento è una figura professionale, riconosciuta dalla legge, che ha la funzione di supporto, tutorato e coordimaneto dell’attività educativa e didattica.

Il tutor, dunque, facilita l’apprendimento e promuove tutti gli aspetti collegati a questa attività.

Non si tratta, dunque, di ripassare o ripetere meccanicamente i compiti assegnati: il tutor si concentra sul metodo, adattandolo alla persona (bambino/a, ragazzo/a) che ha di fronte. Il tutor dell’apprendimento cerca di individuare tutte le eventuali difficoltà dello studente, valutando anche l’ambiente circostante, potenziando le risorse ed incrementando la consapevolezza di sè e delle proprie attività.

Un tutor per l’aiuto compiti?

Il gruppo Dia.Ri. – www.diagnosiriabilitazione.it – mette a disposizione tutor dell’apprendimento estremamente qualificati, capaci di venire incontro ad ogni situazione ed esigenza.

Greta Raduazzo
Greta Raduazzo
Giulia Masi
Tania Checchi